La multinazionale BtoBet punta all'espansione nel mercato italiano del gambling

L’ICE Totally Gaming 2018, una delle più importanti fiere iGaming, aprirà tra pochi giorni le sue porte nella capitale inglese. Tra i partecipanti a questa edizione, BtoBet, la multinazionale che offre tecnologia per iGaming e e-Sports. che presenterà, durante l’evento, un demo in lingua italiana agli operatori "dot it", illustrando i vantaggi delle sue piattaforme Neuron Sports e Neruon Games agli operatori e ai bookmakers interessati ad espandere il loro business in Italia.

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato il bando di gara per le nuove concessioni di gioco a distanza previsto dalla vecchia legge di Stabilità 2016. Il bando mette in palio 120 nuove concessioni per il gioco online, che andranno ad arricchire il panorama delle piattaforme AAMS. Gli operatori italiani che ancora non hanno provveduto ad acquisire la concessione per l‘attivazione della rete di gioco a distanza hanno tempo fino al 19 marzo 2018.

La proposta di BtoBet In una nota BtoBet ha specificato che non basta essere in possesso della concessione “.IT” per diventare competitivi nel mercato del gioco e delle scommesse sportive italiano.

A tal proposito si è espresso il presidente del partner tecnologico - compliant con il regolamento italiano e software provider - BtoBet, Alessandro Fried, specificando che un operatore o bookmaker che intende entrare a far parte del mercato del gioco online in Italia deve poter contare su un partner affidabile, conoscitore del mercato locale, delle amministrazioni, delle regole imposte e dei processi richiesti. “Deve essere in grado di accompagnare un brand nella sua evoluzione, fornendo tutti gli strumenti necessari per permettere di distinguersi dalle offerte omologate della concorrenza. Solo una piattaforma flessibile, omnichannel, con Intelligenza artificiale incorporata e scalabile, permette di elaborare offerte personalizzate e su misura per target mirati e di rendere il proprio brand unico. La scelta del partner tecnologico, di solida esperienza, è quindi estremamente importante”, ha spiegato Fried.

BtoBet finalista al Global Gaming Awards

In vista dell'evento londinese, BtoBet ha annunciato di essere finalista al Global Gaming Awards a Londra, nella categoria Fornitore di scommesse sportive online. La società presenterà le sue nuove piattaforme ed incontrerà tutti i bookmakers e gli operatori interessati a scoprire come potenziare i loro marchi di scommesse sportive.

"Nel corso degli anni BtoBet si è affermata come pioniere nell'industria delle scommesse sportive e con questa mentalità continua a sviluppare i suoi prodotti avanzati, sempre aggiornati con le tecnologie contemporanee e future. Dopo le premiazioni di Las Vegas, siamo lieti di essere stati selezionati anche nella sessione europea dei Global Gaming Awards per la categoria di fornitore di scommesse sportive online. Il nostro obiettivo è quello di aiutare i bookmaker ad affrontare le opportunità offerte da nuove ed entusiasmanti tecnologie, fornendo una piattaforma robusta e migliore che è in continua evoluzione e miglioramento. È un riconoscimento della nostra piattaforma all'avanguardia e per noi, in qualità di partner tecnologico fidato nell'industria delle scommesse sportive", ha commentato entusiasta Fried.

La piattaforma Neuron Sports di BtoBet

Si tratta, come ha spiegato Fried, di una piattaforma di scommesse sportive completamente personalizzabile, capace di assicurare a bookmakers e operatori che saranno unici sul mercato, differenziandosi così dalla concorrenza. Aperta all'integrazione con i fornitori di scommesse sportive e giochi, a qualsiasi sistema di pagamento e all’affiliazione, si adatta perfettamente a tutti i mercati regolamentati.

“Neuron Sports genera un rapporto dettagliato volto a verificare la redditività per ogni tipo di gioco e per ogni giocatore, consentendo ai bookmaker di analizzare le prestazioni di ogni strategia data e suggerire modifiche o correzioni al fine di raggiungere obiettivi predefiniti. Attraverso il sofisticato impiego della tecnologia di Intelligenza Artificiale, consente ai bookmaker di impostare regole avanzate per una selezione efficace e una facile gestione dei giocatori, garantendo automaticamente la possibilità di offerte su misura per i giocatori", ha concluso.