Casinò online, consigli per l’uso

dic 28

Casinò online come luogo di divertimento sì, ma con intelligenza. Per rendere l’esperienza nel mondo dell’azzardo ancora più piacevole seguire qualche dritta può essere decisivo. Il gioco è alla portata di tutti, il guadagno esclusiva di pochi. Intanto però vale la pena imporsi delle regole d’oro da rispettare durante la propria esperienza nel gambling su internet.

Il primo passo da affrontare per ogni giocatore della rete è scegliere il sito a cui iscriversi. Già questo di per sé può essere complicato, perché l’immensa vastità dell’offerta presenta diverse opzioni ai neofiti. Un player accorto spende qualche ora per comparare i diversi bonus di benvenuto, nel tentativo di scegliere il più adatto alle sue caratteristiche. Qualcuno può preferire una somma in denaro prima del deposito, altri vedersi raddoppiare la prima ricarica, ai più costanti la promessa di un benefit mensile. Qualunque sia la decisione finale, il bonus di benvenuto è uno dei pochi momenti in cui si ha un guadagno sicuro al 100% offerto dalla casa da gioco. Sceglierne uno poco conveniente è quasi un delitto.

Come iscriversi a un sito che garantisce una bassa percentuale di payout. Prima di scegliere l’azienda a cui affidarsi, è bene considerare quanto questa è disposta a pagare i clienti. Nella serrata concorrenza dei casinò online soltanto chi garantisce le offerte migliori sopravvive: è poco conveniente essere il pollo che paga le compagnie meno efficienti.

Una volta effettuata l’iscrizione, bisogna stabilire un piano d’azione. Quanto denaro ho a disposizione? Quanto sono disposto a investire ogni mese e fino a quale cifra? Stabilire fin dal principio l’impegno economico aiuta a evitare spese folli e a combattere la varianza, fattore inevitabile. Due o tre settimane di discrete vincite possono essere vanificate da un paio di giorni sfortunati, se il giocatore mostra scarsa abilità di pianificazione.

A questo concetto si collega un’altra dritta non così scontata: i soldi vanno puntati solo sui giochi che si conoscono bene. I giocatori inesperti sono la fortuna dei casinò, e se un utente conosce bene le strategie del poker è meglio che non investa energie e denaro nel blackjack. Se la speranza è aggirarsi intorno la parità tra spesa e ricavo, altrimenti questi consigli sono superflui. Questo non vieta certo di informarsi di diverse specialità. Essere un giocatore da multi piattaforma può anzi portare grossi vantaggi, ma prima bisogna capire bene i meccanismi di ogni gioco che si pratica. Lo stesso vale per il campo delle slot machine, in cui conoscere le combinazioni può essere utile nell’effettuare le proprie puntate.

Infine considera sempre che il tuo gioco si deve basare su chi affronti. L’ideale è riuscire a imporsi in specialità come il poker, nelle quali il banco è disinteressato a chi vince. In questo caso basta essere un giocatore più bravo degli altri per vincere nel lungo periodo, portando il denaro via dalle tasche degli altri utenti. Per slot machine, roulette e blackjack invece il banco è il favorito, per il semplice fatto che se vincere fosse più facile di perdere il gioco d’azzardo non esisterebbe. L’opzione migliore è impostare una strategia diversa, basata sulle combinazioni e su quante volte un evento si è ripetuto nel breve periodo. Più difficile, non meno divertente. Il consiglio migliore comunque rimane quello di divertirsi, perché se il gioco diventa una verifica di matematica ed economia perde il suo meglio. E allora tanto vale non puntare.