Cinque modi per vivere Las Vegas come una star

set 28

La movida di Las Vegas e i cinque consigli per vivere la Sin Sity come una vera celebrità raccontati da alcune celebrità ospiti dell’evento iHeartRadio Music Festival. La capitale mondiale del gioco d’azzardo non è solo slot machine e tavoli da poker, ma ciò che la rende cool sono tutte le attività di contorno al grande business del gambling. Vediamo insieme quali sono i 5 modi per vivere a Las Vegas come una star.

1.Rischio (Gioco d’azzardo)

Le stelle del jet set amano il rischio come i comuni mortali. Steve Harvey, uno degli speaker radio più conosciuto degli Usa, ha affermato che il gioco d’azzardo rappresenta il suo momento di relax. Colton Haynes, stella della serie tv Arrow, ha dichiarato di non aver mai perso un penny a Las Vegas e che bisogna mantenere viva la Sin City del Nevada. Un messaggio promozionale gratuito per scacciare i tagli e la crisi che sta investendo alcuni dei casinò resort della città.

2.Shopping (Le boutique più cool)

image

Jessica Robertson di Dynasty Anatra è un fan sfegatata dello shopping al The Forum Shops del Ceasars, ma frequenta assiduamente anche le boutique Crystals del CityCentre. Adelaide Kane, star della nuova serie Reign della CW, è una habituee dei negozi di scarpe del Forum Shops. La stella della musica pop internazionale Katy Perry adora letteralmente il Glam Factory Vintage, una boutique con un’ampia collezione di vestite e accessori che vanno dagli anni ’40 agli anni ’70.

3. Go Clubbing (Dove andare a ballare)

image

Ashley Greene e Mario Lopez hanno fatto diversi apparizioni all’Hakkasan, uno dei night club & restaurant più cool della città, soprattutto negli imperdibili Friday Night. Vi consigliamo anche il 1 OAK NightClub, situato nel fantastico casinò resort del Mirage, una delle mete popolari dell’after party per differenti star. Aubrey O'Day di Danity Kane adorano invece le feste del Light a Mandalay Bay, che ospita alcuni dei dj più importanti del mondo mescolando musica elettronica ad un’atmosfera decisamente teatrale.

4. Dine Out (Mangiare fuori)

image

Uno dei dress code per vivere come una celebrità a Las Vegas è quello di cenare fuori. Ryan Seacrest adora i ristoranti della Sin Sity: la cucina italiana del Bouchon nel colossale casinò resort The Venetian e il ristorate giapponese dello chef Nobu ospitato dal Caesars Palace sono da sempre le sue prime scelte, come quelle di Robert De Niro. Vi consigliamo inoltre di visitare e degustare i piatti raffinati del Kumi a Manadalay Bay.

5. Attenzione alle notti da Leoni

image

Anche le stelle non sono immuni dai contraccolpi prodotti da notti brave. Charles Michael Davis, stella de ‘The Originals’. ha dovuto fare ricorso ad un intervento chirurgico con laser dopo un viaggio a Las Vegas, perché a causa di una sbornia ha indossato le lenti giornaliere per qualche giorno. Tutti possiamo imparare dal suo racconto ammonitore!

Claire Holt, anche lei attrice di ‘The Originals’, consiglia ai turisti di non bere mai un Margarita alle 10 del mattino lungo la Strip. Brian Dales, voce di The Summer Set, sconsiglia di addormentarsi nella piscina dell’Hard Rock Café nel bel mezzo della giornata. Siamo inclini a concordare con lui che quelle scottature possono far male!.