Crittografia e software, il gioco online si mette al sicuro

giu 11

Come fanno i siti online di gambling a garantire la sicurezza ai propri utenti? Ecco tutti i segreti.

È la sicurezza il tema più ricorrente, e più importante, nel settore dei casinò online italiani. Perché se da un lato aumentano gli utenti e quindi gli introiti e il giro d’affari, dall’altro occorre alzare gli standard della protezione per tutte le componenti dell’universo gambling.

La sicurezza, al giorno d’oggi, passa soprattutto per un ambiente online di lavoro e di gioco protetto e legale. Per questo gli operatori dell’azzardo digitale hanno studiato una vasta gamma di sistemi per assicurare la tutela e la protezione dei propri giocatori, soprattutto per quanto riguarda la privacy e il trattamento dei dati personali.

L’ultima novità, condivisa tra l’altro con enti governativi e istituti finanziari, è quella del software NORA, acronimo che sta per Non Obvious Relationship Awareness. Si tratta di un sistema utilizzato per identificare possibili truffatori e funziona in questo modo: il programma fa scattare l’allarme quando, per esempio, un giocatore ad un tavolo comunica con un altro che, nello stesso momento, sta vincendo in tutt’altra partita.

Altro dispositivo di sicurezza è quello del riconoscimento grafico, attraverso il numero della concessione della licenza, rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, e il logo dell’ADM, che dal 2011 devono essere sempre in bella vista sul sito dove si offrono giochi pubblici. È questo il metodo principale per riconoscere un sito legale e non cadere nel tranello dell’illegale, del pirata.

Altro segno di distinzione è il dominio. Per essere un sito legale in Italia e avere quindi la concessione occorre avere il .it al termine del proprio indirizzo, mentre i siti più virtuosi come Starcasino, Snai e Lottomatica espongono anche la certificazione del G4 per il Gioco Responsabile.

Un’altra tecnica molto importante per quanto riguarda la sicurezza dei dati, ma anche del denaro vinto, è la crittografia, che consente di proteggere ogni dato che passa all’interno di un determinato sito.

Un esempio è il metodo SSL, ovvero "Secure Sockets Layer" (che in italiano vuol dire livello di socket sicuri), si tratta di una tecnologia standard che garantisce la sicurezza di una connessione a Internet e protegge i dati sensibili scambiati fra due sistemi rendendo impossibile ai criminali informatici la lettura e la modifica delle informazioni trasferite. Una tecnologia che si serve di algoritmi, numeri e matematica, al pari della RNG, il generatore automatico di numeri casuali che è la fonte dell’esito vincente di una giocata. Tale sistema è adottato da molti operatori leader del settore come 888 Casino, StarVegas, LeoVegas.

A proposito di sicurezza e privacy, inoltre, è bene ricordare come un sito legale garantisca la sicurezza verificando sempre l’identità dei suoi giocatori, in maniera tale da poter vietare il gioco ai minorenni.