ICE Totally Gaming 2016: sotto i riflettori la relazione annuale sulla prevenzione del Gap

gen 14

L’ICE Totally Gaming 2016 di Londra riunirà le autorità di regolamentazione del settore di tutto il mondo e fornirà ai professionisti del settore un accesso diretto a tutto ciò che migliorerà e contribuirà a far crescere il loro business. E’ senza dubbio un grande evento che dà accesso diretto ai prodotti più innovativi al mondo nel settore del gaming.

L’evento si svolgerà anche quest’anno nella capitale inglese dal 2 al 4 febbraio 2016, nei locali del quartiere fieristico Excel London: un’occasione che punterà i riflettori sugli ultimi sviluppi e innovazioni legate al settore del gaming. La fiera riunirà i migliori professionisti e le società ad esso correlate.

L’ ICE Totally Gaming 2016 di Londra, è l'unica esposizione al mondo che copre l'intera gamma di giochi d'azzardo in tutte le sue forme. Negli ultimi tre anni ha attirato professionisti del settore provenienti da 122 Stati sovrani, e nel 2012 ci sono stati 18.676 i partecipanti. Poiché l'industria è cambiata e si è evoluta, così l'ICE vuole rispondere alle forze di mercato e alle richieste dei clienti.

Si tratta di una fiera che per la sua importanza, è diventato un evento imperdibile per i migliori professionisti e le imprese legate al settore, sia per le novità che durante l’evento verranno svelate, che per i contatti che si possono genere con altre realtà.

L’evento di quest’anno sarà caratterizzato dalla presenza del Responsible Gambling Trust, l'ente di beneficenza inglese per il gioco responsabile, che presenterà la relazione annuale sulla prevenzione del Gap. L’organizzazione coglierà l’evento come vetrina per dare una maggiore visibilità al marchio Gambleaware e per presentare la ricerca mondiale sulla prevenzione dei danni da gioco compulsivo e trattamento dei giocatori patologici commissionata grazie alle donazioni volontarie dell'industria del gaming.

"Ice rappresenta una preziosa occasione per Rgt per continuare a rafforzare la visibilità del suo lavoro. Spiegheremo anche il programma ambizioso che stiamo progettando di intraprendere nei prossimi tre anni e utilizziamo questo forum per ricordare a un numero significativo di operatori dell'industria della necessità di contribuire alla beneficenza per sostenere questo lavoro con lo 0,1% del rendimento lordo del gioco. Le ultime statistiche della Gambling Commission mostrano che questo dovrebbe ammontare a circa 9 milioni di sterline all'anno e Rgt attualmente si aspetta di ricevere nella regione 6.3 milioni di sterline in questo anno finanziario (esclusa la lotteria nazionale)". a dichiarato il direttore generale di Rgt, Marc Etches.

Il Direttore Marketing responsabile di Ice, Jo Mayer, si è dimostrato entusiasta per la presenza dell’organizzazione all’evento: "Credo che Ice mostri l'industria del gioco al suo meglio. Questa industria che è stata una delle prime ad abbracciare e distribuire i progressi della tecnologia, che svolge un ruolo fondamentale in molte economie nazionali e regionali e che ha anche dimostrato un forte impegno per la responsabilità sociale. Sono lieto che un ente di beneficenza leader come Rgt utilizzerà Ice per mostrare il lavoro prezioso che svolge nel campo della prevenzione del danno e per favorire l'adozione del modello di finanziamento dello 0,1% del reddito lordo di gioco".