Il baccarat non è così semplice come si pensa

mag 26

Ogni volta che parlo con qualcuno di giochi da casinò, qualcuno mi dice che ha vinto a baccarat e che è un gioco facile. Sento la gente parlare di “sistemi di baccarat che funzionano” e sulle strategie super segrete di alcuni guru del baccarat che sembrano aver trovato il modo di vincere ogni partita. La cosa che diverte però è che nessuno di questi guru sono milionari e nessuno di loro sembra sapere come sopravvivere in un casinò per più di tre ore senza perdere tutti i soldi.

Che ci crediate o no, il baccarat non è così semplice come si pensa. È un gioco facile da imparare, questo è vero, ma come al solito non si gioca per giocare ma per vincere. Vincere a baccarat non è così semplice come qualcuno vuole farvi credere.

In questo articolo, vi daremo la possibilità di apprendere alcune nozioni base del baccarat per aiutarvi a iniziare con questo splendido gioco. Probabilmente non diventerete milionari, anche se non si sa mai, ma sicuramente imparerete a giocare a baccarat e eviterete gli errori più comuni, come per esempio, credere a “sistemi super segreti di baccarat” che vi permettono di vincere sempre.

Come giocare a Baccarat come un professionista

Le basi del gioco sono molto semplici. In questo articolo, vi mostreremo gli elementi essenziali sul baccarat.

Elementi essenziali Baccarat:

  • Il Baccarat è di solito giocato con sei o otto mazzi di carte.
  • Le carte hanno un valore che va da: Asso = 1; 2-9 = valore delle figure; 10-e le carte con figure = 0.
  • L’obiettivo del baccarat è quello di avvicinarsi il più possibile a 9.

Quando un gioco di baccarat inizia, il dealer mette il mazzo sul tavolo e gira una carta. Il valore di questa carta indica quante carte il dealer può bruciare. Se il dealer gira un 10 o una figura, il primo 10 nel mazzo verrà bruciato.

Una partita di baccarat inizia con il giocatore che scommette sul “giocatore”, “sul banco” o sul “pareggio”.

Una volta che le scommesse sono state piazzate, il dealer distribuisce due carte a ciascun giocatore e al banco. Contrariamente a quello che accade nel blackjack, dove le carte nel gioco possono andare anche oltre 21, il punteggio di una mano di baccarat è calcolato prendendo in considerazione solo la cifra a destra che compone il numero.

Esempio: se avete ricevuto un 9 e un 3. Le carte che avete in mano vi danno un valore di “2”.

Una volta che tutte le carte sono state distribuite, il dealer può girare una terza carta per i giocatori o per il banco:

  • Se il totale del giocatore è 5 o inferiore.
  • Se il giocatore decide di stare e il totale del banco è 5 o inferiore.
  • Se il giocatore chiede una terza carta, la tabella qui sotto indica se il banco deve chiedere una carta a sua volta (H) o stare (S).

Dopo che le carte sono state distribuite, è il momento di confrontare i punti del giocatore e quelli del dealer, perché come abbiamo visto in precedenza, il vincitore è colui che ottiene il punteggio più alto.

Quanto si vince? Questo bisogna sempre tenerlo presente:

  • Le scommesse vincenti sul banco pagano 19/20 volte la scommessa (ovvero il casinò trattiene una tassa pari al 5%).
  • Le scommesse vincenti sul giocatore pagano 1 a 1 (alla pari).
  • Le scommesse vincenti sul pareggio è pagato 8 a 1.

Sistemi per il Baccarat: come scegliere il migliore

Cercate “sistemi Baccarat” su Google e otterrete circa 67.000 risultati di pagine web che vi promettono di rendervi ricchi aldilà di ogni vostro sogno.

Cercate “sistemi Baccarat vincenti” e i risultati saranno circa 39.000 pieni di pagine web del tipo “il più grande sistema di scommesse mai creato per il gioco del Baccarat” o come ottenere “50.000€ ogni volta che vi sedete ad un tavolo di Baccarat.”

Buona fortuna. Se credete veramente che i sistemi che riguardano il gioco di Baccarat trovati su Google vi permetteranno di diventare ricchi veramente, buona fortuna.

Nonostante quello che la gente vuole farvi credere, la verità è che non esiste un sistema del Baccarat che funzioni ogni volta. E se mai ne esistesse uno… beh sicuramente non lo metteranno disponibile gratuitamente su Google non credete?

Alcune strategie di Baccarat che funzionano. La buona notizia è che ci sono dei piccoli trucchi che vi aiuteranno con il vostro gioco e vi permetteranno di incrementare le vostre opportunità di vittoria.

La prima strategia è di escludere la scommessa sul pareggio a tutti i costi. Questa scommessa è chiamata “la scommessa del perdente” perché è la scommessa più stupida che un giocatore può fare nel gioco del Baccarat.

Guardiamo un attimo ai margini del casinò:

  • Scommettere sulla mano del giocatore: il margine del casinò è di 1,29%.
  • Scommettere sul banco: il margine del casinò è di 1,01%.
  • Scommettere sul pareggio: il margine del casinò è del 15,75%.

Avete in programma di giocare per un lungo periodo di tempo? Scommettete sul banco. Giocate per perdere i vostri soldi? Scommettete sul pareggio. Non sapete cosa state facendo e non vi interessate molto alle statistiche? Scommettete sul giocatore e sperate di non incontrarmi mai al tavolo di gioco in un casinò altrimenti vi chiederò perché avete fatto questa scommessa.

Il numero di mazzi che si utilizzano al tavolo influisce sulle probabilità di vittoria e questo è il motivo per cui si dovrebbe sempre giocatore a tavoli che offrono il minor numero di mazzi di carte e la commissione più bassa.