Il Gruppo Sisal ricerca giovani talenti per supportare il suo progetto di internazionalizzazione

nov 15

Il 24 e 25 ottobre si è tenuta a Milano "Codemotion", una delle principali conferenze in Europa dedicate al mondo degli sviluppatori informatici.

Il Gruppo Sisal, protagonista per il terzo anno consecutivo dell’evento, ha approfittato dell’iniziativa per manifestare l’intenzione di coinvolgere giovani talenti in sfidanti progetti internazionali. Inoltre è alla ricerca di figure da inserire nell'area Ict, in particolare Specialisti dell'area Crm e Network, architetti su tecnologie Frontend e Backend e diverse posizioni in ambito Digital.

Tale opportunità si inserisce all'interno del progetto di "People Strategy" del Gruppo e mira a contribuire allo sviluppo sostenibile dell’organizzazione attraverso la creazione di un ambiente capace di favorire il benessere, il merito, la valorizzazione delle persone, il rafforzamento del capitale umano di Sisal considerato elemento imprescindibile del capitale sociale.

L’incontro è servito anche come occasione per confrontarsi con professionisti ed esperti del settore dei casinò online, condividere le esperienze che hanno permesso al Gruppo di coinvolgersi dal punto di vista dell’evoluzione digitale in particolare nelle recenti sfide al di fuori del territorio italiano.

Di recente infatti il Gruppo, che avvalendosi della propria esperienza e competenza nei mercati di riferimento e forte dell’eccellenza che caratterizza la propria infrastruttura tecnologica, si è dedicato allo sviluppo di una strategia di internazionalizzazione che ha reso la sua proposta commerciale sempre competitiva anche nei mercati esteri.

A conferma di tale successo l’aggiudicazione della gara indetta dalla Société de Gestion de la Loterie Nationale del Marocco nel 2018. La concessione è partita ufficialmente il primo gennaio del 2019, prevede la gestione delle Lotterie Nazionali del Paese e ha una durata di 9 anni. E non solo.

Il Gruppo opera dal 2019 anche nel mercato spagnolo con regolare licenza della durata di 5 anni ed ha di recente ottenuto un’ulteriore concessione decennale per i giochi in Turchia, oltre a quella attiva in Italia per la gestione del casinò online Sisal.

Possiamo quindi affermare che Sisal è stata capace di esportare oltre i confini italiani le proprie conoscenze e la sua esperienza in termini IT e tecnologia, ideando architetture e soluzioni tecnologiche capaci di competere con i più importanti player internazionali.